David Gnomo amico mio

Cartonbaleno News #12

Tornano con l’autunno i comunicati di Cartonbaleno sulle novità dei cartoni anni 80 in onda sulle tv di tutta Italia, nazionali e locali.

La notizia più importante riguarda il satellite. All’interno dell’offerta Sky, infatti, nella posizione 601, tra i canali dedicati ai bambini, debutta il 1° ottobre DeA Kids, destinato nelle intenzioni ad un pubblico tra i 6 e i 12 anni. Ma non saranno contenti solo i più piccoli di questo nuovo arrivo, in quanto all’interno della programmazione troveranno spazio numerosi classici dell’animazione, apprezzati anche da un pubblico di adulti. Stiamo parlando di “Babar”, “L’ape Maia”, “Heidi” e “Anna dai capelli rossi”, che in pratica occuperanno la maggior parte del palinsesto di DeA Kids. Diciamo che non se ne sentiva troppo la mancanza di questi cartoni, visto che vengono trasmessi spesso sulle tv nazionali, a parte “Babar”, anche lui, comunque, andato in onda a lungo e fino a non molto tempo fa su Boomerang. Però si spera che questi cartoni aprano la strada ad altri che mancano da tempo dagli schermi. Si vocifera, infatti, che a breve arriveranno “Ransie la strega” e “Il tulipano nero”. “Babar” andrà in onda ogni giorno alle 6.00 e alle 9.50, “L’ape Maia” con due episodi alle 6.50, due alle 9.00 e due alle 10.40, “Heidi” alle 7.40 e alle 21.00 e con doppio episodio alle 12.50 e alle 14.50, mentre di “Anna dai capelli rossi” ci saranno una puntata alle 8.05, 15.45 e 21.25 e due alle 12.00.

Su Cultoon invece nessuna novità significativa, continua l’alternanza dei soliti cartoni. Anche in questo caso alcune indiscrezioni dicono che presto arriverà il cartone americano “Jem e le Holograms”, ma l’inizio in realtà era già previsto per il mese di settembre. Altri due cartoni che dovrebbero approdare sul canale 148 di Sky sono i “Transformers”, con la prima storica serie, e “Blackstar”, il precursore di He-Man.

Sul digitale terrestre, invece, non mancano mai le novità di Boing. Da un paio di settimane alle ore 19.05 è possibile seguire le avventure delle tre sorelle ladre protagoniste di “Occhi di gatto”. Rimane, inoltre, l’appuntamento fisso con Febbre a 80 il lunedì, mercoledì, venerdì e domenica. Mentre alle 22.40 stiamo assistendo alle ultime puntate prima della fine di “Pollyanna”, in attesa di sapere da quale cartone verrà sostituito, alle 23.05 possiamo seguire le avventure di Mowgli ne “Il libro della giungla”. A darci la buonanotte alle 23.30 ci pensano Annette, Lucien e i loro amici in “Sui monti con Annette”, altro cartone ispirato come i precedenti a un romanzo per ragazzi di origine occidentale.

Rimanendo al digitale terrestre, hanno cancellato pare ormai definitivamente lo spazio dedicato ai cartoni sia Facile Tv sia La7 Cartapiù.

Su Italia1 due lieti ritorni hanno fatto la loro comparsa nelle ultime settimane. Uno è “David Gnomo amico mio”, trasmesso, però, a un orario abbastanza proibitivo, le 6.45 del mattino, tutti i giorni dal lunedì al venerdì. L’altro è il cagnone bianco protagonista di “Teodoro e l’invenzione che non va”, cartone che è possibile seguire anch’esso all’alba, il sabato alle 6.55 circa. Come non ricordare, inoltre, la messa in onda, la domenica mattina intorno alle 10.20, dei primi tredici episodi della serie “Hades” de “I Cavalieri dello Zodiaco“, la mitica saga dei guerrieri fedeli alla dea Atena iniziata nel 1986. Finora sono stati trasmessi due episodi, ma l’unico appuntamento settimanale è spesso a rischio a causa delle gare del Motomondiale.

Via streaming i gloriosi anni 80 rivivono su vari canali. Ad esempio su Canale7 ci sono “Godam” e “Gordian”, dal lunedì al venerdì a partire dalle 17.20. La rete lombarda TRS TV ci propone, invece, “Calvin e il colonnello” e “Il piccolo guerriero” con inizio alle 16.20. Mentre D1 Television ci riserva un pacchetto all inclusive di emozioni eightees con “Conan il ragazzo del futuro” dal lunedì al sabato alle 17.35 , “Goldrake” alle 18.00 e infine “Blue Noah” alle 19.15. Da non perdere neanche “Peline story”, visibile grazie alla versione internet di Telesirio, tutti i giorni alle 7.40, 14.20, 17.15, 22.40.

Per le tv locali voglio segnalare “Le avventure di Huckleberry Finn”, trasmesso da San Marino RTV, tv di stato sanmarinese visibile anche in alcune zone di Emilia Romagna e Marche, ma anche “Kimba il leone bianco” in onda in Toscana sulle frequenze di Noi Tv tutti i giorni alle 9.00. Al sud invece, nello specifico in Calabria, sintonizzandosi su Telitalia è possibile vedere “Bem” dal lunedì al sabato alle 18.30.

Ma tante sono le piccole televisioni sparse per tutta Italia che trasmettono cartoni classici più o meno interessanti. Magari ce n’è una anche nella vostra zona e non lo sapete. Ecco perché vi conviene consultare il sito www.cartoni80.it o aspettare il prossimo aggiornamento, che arriverà nel giro di poche settimane. A presto!

Lascia un tuo commento...