Marco dagli Appennini alle Ande

Cartonbaleno News #18

Fa il suo ritorno l’appuntamento con gli aggiornamenti sui cartoni degli anni 80 in onda in tv. Vediamo quali novità ci riserva il mese di febbraio relativamente sia alle reti nazionali (free e a pagamento, ricevibili in analogico e in digitale) sia alle emittenti locali sparse in tutta Italia.

Partiamo con Italia1, che dal 1 febbraio modifica a sorpresa lo spazio mattutino dedicato ai bambini, tradizionalmente occupato anche da serie storiche. Lunedì 31 gennaio, in concomitanza con l’ultimo episodio del cartone “Remì, le sue avventure”, viene interrotto bruscamente nel blocco delle 7.15 anche “Anna dai capelli rossi”, che dal giorno successivo è sostituito da “Marco”. Alle 7.45, invece, ritroviamo l’amatissimo anime sulla mitologia, “C’era una volta Pollon”. Per “Marco”, fedele trasposizione del racconto “Dagli Appennini alle Ande” tratto da “Cuore” di Edmondo De Amicis, si tratta del primo passaggio su Mediaset, mentre l’ultima apparizione su Raidue risale all’estate del 1999. La serie, del 1976, è la seconda nell’ordine di produzione del World Masterpiece Theater della Nippon Animation e verrà accompagnata dalla sigla italiana storica cantata da “I ragazzi di Marco”. Da non perdere, anche perché nel cast figurano i nomi di Isao Takahata alla regia, Hayao Miyazaki al layout e Yoichi Kotabe al character design.

Sulle due reti Mediaset del digitale terrestre rivolte esclusivamente ai ragazzi, Boing e Hiro, troviamo alcune vecchie conoscenze dei nostalgici dei vecchi cartoni. Su Boing alle serie attualmente in onda, “Scooby Doo” (dal lunedì al venerdì alle 18.50), “I Puffi” (19.30) e “Nanà supergirl” (dal lunedì al sabato 20.50), dal 16 febbraio andrà ad aggiungersi l’anime “Occhi di gatto”, che potremo seguire alle ore 21.20. Su Hiro, oltre a “Magica, magica Emi”, “Il Dr. Slump e Arale” e “Dragonball”, dal 31 gennaio verrà riproposto anche “Lovely Sara”, tutti i giorni alle 9.30, 16.15 e 21.00. Vi ricordo, inoltre, che su La5 possiamo trovare “Georgie” (dal lunedì al venerdì alle 19.40), mentre su Mediaset Extra ci sono “Le avventure di Lupin III” (lunedì/venerdì 12.20, 18.10, 0.25) e “I Cavalieri dello Zodiaco” (lunedì/venerdì 12.40, 18.30, 0.45). Sul digitale terrestre in tutta Italia è presente anche il canale Retecapri, che ha base in Campania, su cui viene trasmesso il cartone “Golion”, dai più conosciuto nella versione “Voltron” riadattata dagli americani, con il doppiaggio e le sigle con cui andò in onda per la prima volta all’inizio degli anni 80.

Passiamo ai canali Sky, con Cooltoon che a febbraio replica per l’ennesima volta “Calendar Men”, “Astrorobot Contatto Y”, “Hilary”, “Judo boy” e “A tutto gas”, mentre continuano “I Difensori della Terra”, “Robotech” e “Bryger”. Qualche novità ce la riserva Man-Ga (canale 149), dove da pochi giorni è partito “Mimì e la nazionale di pallavolo”, trasmesso con il doppiaggio storico (su Rai Gulp c’è invece la versione più recente) e visibile alle ore 6.00, 11.00, 19.30 dal lunedì al venerdì. Altre chicche del canale sono “Motori in pista” (7.30. 10.30, 19.00, 3.00), “Ken il guerriero” (8.00, 14.30, 21.30), “Ufo Diapolon” (11.30, 16.30) e “Captain Harlock SSX – Rotta verso l’infinito” (14.00, 21.00).

Chi vuole divertirsi a seguire i cartoni in streaming via internet, può affidarsi alla tv siciliana D1 Television, sulla quale è possibile seguire, durante i giorni feriali, alle 17.45 “Anna dai capelli rossi” (alla faccia di Italia1) e alle 19.15 “Yattaman” (di cui è appena uscita nelle sale la versione cinematografica in live action).

Tra le tv locali visibili solo per chi abita sul posto vogliamo segnalarvi Telestudio, che in Piemonte trasmette “I predatori del tempo” tutti i giorni alle 18.00 e alle 20.30, e la tv pubblica sanmarinese, San Marino RTV, dove va in onda il già citato “Marco”, dal lunedì al sabato alle 7.40. Nel Lazio c’è invece Super3, che dà la possibilità di seguire cartoni andati in onda in passato su tv nazionali, come “Ti voglio bene Denver” (in onda alle 15.30 e 19.30) e “Alice nel paese delle meraviglie” (7.00, 16.00, 20.00), ma anche serie robotiche come “Trider G7” (6.30, 15.00, 20.30) e “Daitarn 3” (ore 19.00). In Campania, oltre che su Retecapri, “Golion” viene trasmesso anche su Telecapri (dal lunedì al sabato alle 13.00) e su Napolitivù (tutti i giorni 7.00, 18.00, 20.30), mentre sulla calabrese Telitalia troviamo “Yattaman” (lunedì/sabato 16.00) e “Daltanious” (lunedì/sabato 18.30).

Per ora è tutto. Per gli altri cartoni non segnalati o per eventuali aggiornamenti e variazioni di palinsesti, vi invitiamo a visitare frequentemente il sito www.cartoni80.it. Alla prossima!

Lascia un tuo commento...