Una per tutte, tutte per una (Piccole donne)

Cartonbaleno News #9

Tornano gli aggiornamenti di Cartonbaleno riguardanti le novità nella programmazione dei cartoni anni 80.

Innanzitutto una correzione rispetto al comunicato precedente, relativamente al canale Boing. La versione animata di “Piccole donne” che sta andando in onda tutti i lunedì, mercoledì, venerdì e domenica alle 22.40 non è quella del 1981, ma, contrariamente a quanto annunciato da diversi siti autorevoli, quella prodotta nel 1986 dalla Nippon Animation, parte integrante del progetto “World Masterpiece Theater”, e nota in Italia con il titolo “Una per tutte, tutte per una“.

Sono da segnalare dei cambiamenti anche per quanto riguarda Italia1, questa volta dovuti a decisioni della rete di modificare il palinsesto. In seguito ai bassi risultati di ascolto, dal 25 marzo viene cancellato l’appuntamento quotidiano con i “I Cavalieri dello Zodiaco“, che nell’orario delle 13.40 verranno sostituiti da “Dragon Ball Z”, a sua volta rimpiazzato da “I Simpson” alle 14.30. I “Cavalieri” a partire dal 22 andranno in onda soltanto due volte a settimana, alle 10.15 il sabato e alle 10.05 la domenica. Sempre nelle mattine del weekend, a partire dal prossimo, Italia1 trasmetterà “Ai confini dell’universo“, che prenderà il testimone dalle mani di “Conosciamoci un po’”, dello stesso filone francese “Il était une fois…”. Quella che vedremo sarà la versione Mediaset, con un doppiaggio diverso rispetto alla versione dal titolo “C’era una volta… lo spazio” trasmessa dalla Rai negli anni 80.

Altra novità a partire dal 31 marzo in quella che ridiventa la fascia privilegiata di Italia1 per i cartoni cult. Torna infatti, per l’ennesima volta, tutti i giorni alle 18.00 “Lady Oscar“, la “rosa di Versailles” che tante generazioni di spettatori ha appassionato. Chissà se i nostri visitatori la preferiscono al “Conte Dacula”, vincitore del piccolo sondaggio svolto per capire quale cartone avrebbero avuto il piacere di rivedere a quell’ora del pomeriggio.

Restando in tema di rivoluzione francese, da qualche giorno su La7 Cartapiù è possibile seguire le avventure della Stella della Senna ne “Il Tulipano Nero“, con due appuntamenti quotidiani dal lunedì al venerdì alle 16.30 e 16.55. La visione di tutto il pomeriggio animato di questa rete del digitale terrestre, comprendente anche “Bryger”, “Baldios”, “A tutto gas”, “Tommy stella dei Giants” e “Sam ragazzo del west”, viene a costare 2 euro al giorno. Ovviamente bisogna essere in possesso dell’apposita card ricaricabile.

Le novità riguardano anche le tv che trasmettono in streaming. Su TeleTurchino c’è “God Mars” tutti i giorni alle 16.00, mentre su Telesirio è da poco iniziato “Jeeg Robot, uomo d’acciaio” nei soliti quattro appuntamenti quotidiani della rete, alle 7.40, 14.20, 17.15 e 22.40. D1 Television, invece, ci offre la visione gratuita di “Rosa Alpina” (lunedì/sabato 18.00) e di “Gundam” (lunedì/sabato 19.15) con il doppiaggio storico tanto caro ai nostalgici.

Per qualche giorno anche la romana Super3 ha trasmesso via streaming, ma pare che fossero soltanto prove tecniche, visto che al momento l’url non risulta più funzionante. Peccato perchè la programmazione di questa rete è sempre interessante e da pochi giorni era tornato “Conan il ragazzo del futuro” dal lunedì al sabato alle 16.00 e la domenica alle 13.30. Altre segnalazioni dalle tv locali sono “I predatori del tempo” sulla pugliese Telenorba 8 (lunedì/sabato 19.35) e “A tutto gas” sulla calabrese Telitalia (lunedì/sabato 18.30).

Invitandovi a visitare il sito www.cartoni80.it per fare le vostre segnalazioni e leggerne di nuove, vi rimando al prossimo aggiornamento.

Lascia un tuo commento...