City Hunter

Cartoni anni 80 in tv: le novità di settembre 2020

Su Italia2 dal 14 settembre l’atteso ritorno dell’anime poliziesco “City Hunter”. Su Italia1 arrivano Marco, Papà gambalunga, Heidi e Memole.

Parte la nuova stagione televisiva e si rinnova la programmazione di Latte & Cartoni, il contenitore mattutino di Italia1. Dall’orario estivo si passa ad uno più adatto alle esigenze scolastiche dei piccoli telespettatori, con l’inizio anticipato di circa un’ora. Per l’occasione, cambiano tutti i cartoni animati in onda, con l’inserimento di titoli storici graditi anche agli adulti, ma pescati dal solito calderone di serie viste e riviste. Le variazioni riguarderanno sia il palinsesto infrasettimanale che quello del week-end. Tra le altre novità televisive del mese, il ritorno in chiaro dell’anime “City Hunter” sull’altro canale Mediaset Italia2.

Dal 7 settembre l’appuntamento della mattina con i cartoni di Italia1 prenderà il via alle 6.40 con “Sorridi, piccola Anna”, prequel del 2009 di “Anna dai capelli rossi”, incentrato sulle vicende della protagonista Anna Shirley negli anni che precedono il suo trasferimento sull’Isola del Principe Edoardo. A seguire, alle 7.10, torna “Marco (dagli Appennini alle Ande)”. Prodotto dalla Nippon Animation nel 1976, fu realizzato da una triade di grandi autori: Isao Takahata alla regia, Yōichi Kotabe alla sceneggiatura e al character design, Hayao Miyazaki agli scenari. L’opera è ispirata a un racconto presente nel romanzo pedagogico “Cuore” di Edmondo De Amicis.

Alle 7.40 arriva “Papà gambalunga”, sedicesimo titolo del World Masterpiece Theater, trasmesso per la prima volta in Giappone nel 1990 e arrivato in Italia l’anno dopo. Il cartone è ispirato all’omonimo romanzo di Jean Webster (1912) e sceneggiato da Fujimoto Noboyuki. La regia dei 40 episodi che compongono l’anime è di Kazuyoshi Yokota, mentre il character design è di Shūichi Seki (“Peline Story”, “Tom Story”, “Lucy May”). La mattina animata si chiude alle 8.10 con “Heidi”, un altro classico transgenerazionale, che viene replicato dalla rete almeno una volta all’anno.

Per quanto riguarda la programmazione del fine settimana, domenica 6 settembre arriva su Italia1 il “Tom & Jerry Comedy Show”, in onda alle 7.30. Si tratta della seconda serie televisiva con protagonisti il gatto e il topo creati nel 1940 da William Hanna e Joseph Barbera, dopo “Tom & Jerry Show” del 1975. Fu prodotta tra il 1980 e il 1982 dalla casa di produzione Filmation e in Italia arrivò inizialmente su Raiuno, per poi essere replicata su Raidue negli anni 90. Dal 13 settembre a questa serie andranno ad aggiungersi, nel palinsesto della domenica, “C’era una volta… la Terra” (del 2008) alle 7.45, “Siamo fatti così” alle 8.15 e “Gli Antenati” alle 8.45.

Sabato 12 settembre, a partire dalle 8.05, saranno trasmesse le ultime due puntate di “C’era una volta… Pollon”. A sostituire la figlia di Apollo dalla settimana successiva (ovvero dal 19 settembre) sarà la tenera “Memole dolce Memole”. Alle 8.55, invece, prosegue “Piccoli problemi di cuore”, anch’esso in onda ogni sabato con due episodi.

Passiamo a Italia2 per l’atteso ritorno, più volte annunciato e sempre rimandato, di “City Hunter”, che sarà trasmesso dal 14 settembre per la prima volta in versione rimasterizzata. L’appuntamento sarà tutti i giorni alle 20.25 e in replica il giorno successivo alle 14.05, in entrambi i casi con doppio episodio. La serie, prodotta dalla Sunrise in quattro stagioni, tra il 1987 e il 1991, è tratta dall’omonimo fumetto di Tsukasa Hojo. In Italia è arrivata con le prime due stagioni nel 1997 su Italia7, mentre si è dovuto attendere la messa in onda su Mtv nel 2005 per le due stagioni successive, già pubblicate qualche anno prima in videocassetta da Dynamic Italia.

Le avventure di Ryo Saeba non avranno soltanto uno spazio quotidiano. Dal 16 settembre, infatti, arriveranno per la prima volta su Italia2 i film, gli OAV e gli special tv di “City Hunter”, che andranno a occupare la serata anime del canale, ogni mercoledì alle 21.15 e in replica il giovedì in seconda serata. Si parte con il primo lungometraggio del 1989, edito da Yamato Video, dal titolo “City Hunter Special: Amore, destino e una 357 Magnum”.

Per chiudere, segnaliamo che su Supersix (visibile su varie tv locali e in streaming web) dallo scorso 31 agosto è tornato in onda “Trider G7”, tutti i giorni alle 7.00 e alle 17.30. Dal 4 settembre, invece, sarà riproposto anche “Ginguiser”, con programmazione dal lunedì al venerdì nello spazio serale delle 23.15.

© Riproduzione riservata

Lascia un tuo commento